Gravi violazioni dei diritti umani in Italia: lettera di ALU al Ministero della Giustizia, della Difesa e dell’Interno

Nella giornata di ieri, 5 Maggio 2021, l’avvocato Francesco Scifo (delegato ALU per l’Italia) e l’avvocato Linda Corrias (vicepresidente di ALU) si trovavano presso la località Cugnana per un incontro richiesto dalle locali maestranze degli operatori sanitari, attinente alla difesa dei diritti umani delle stesse.

Durante lo svolgimento di tale incontro, svolto in luogo privato con spazio all’aperto e distanziamento, è sopraggiunta una pattuglia di guardie forestali con la pretesa di entrare nel suddetto luogo privato senza un mandato. In seguito, ad essi si sono aggiunti dei carabinieri che hanno proferito frasi non edificanti nei confronti dei presenti e hanno disturbato lo svolgimento dell’attività difensiva che i legali stavano svolgendo a favore dei sanitari presenti.

Ecco di seguito il testo della lettera inviato da ALU al Ministro della Giustizia, Ministro della Difesa e al Ministro dell’Interno per contrastare questa grave violazione dei diritti umani.

10 pensieri riguardo “Gravi violazioni dei diritti umani in Italia: lettera di ALU al Ministero della Giustizia, della Difesa e dell’Interno

  1. Come libera cittadina della repubblica italiana appoggio la richiesta dell’avv Schifo e dell’avv Linda Corrias e con molto sdegno appuro che lo stato italiano non sta osservando le norme costituzionali

    "Mi piace"

  2. Come libera cittadina della repubblica italiana appoggio la richiesta dell’avv Schifo e dell’avv Linda Corrias e con molto sdegno appuro che lo stato italiano non sta osservando le norme costituzionali

    "Mi piace"

  3. Provo una profonda indignazione per quanto accaduto!
    Purtroppo penso che questo sia solo l’inizio… e nulla potrà impedire ai burattinai di interrompere il loro gioco

    "Mi piace"

  4. Avvisaglie di dittatura militare.
    Purtroppo i nostri politici sono talmente idioti che possono provocare la distruzione della nostra democrazia e farci rischiare la guerra civile.

    "Mi piace"

  5. Un fatto di una gravità inaudita, ma confido negli avvocati. Non ho dubbi che sapranno reagire nel modo migliore. Il castello sta crollando e questi episodi lo renderanno più rapido

    "Mi piace"

  6. Pingback: | La Pillola Rossa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...